Visita la pagina dell'editore

Vaccari

Fabio Bonacina
CAMPIONI DEL MONDO

CAMPIONI DEL MONDO
I francobolli dei Paesi organizzatori e vincitoridei Mondiali di calcio 1930-2006

 

 

232 pp. - oltre 400 illustrazioni a colori di francobolli e foglietti

34 fotografie di calciatori e azioni di gioco dal Museo del calcio di Coverciano

formato cm 13,5x21,5 - carta patinata di alta qualità

rilegato con copertina cartonata a colori - ed. 2006

collana "la Storia attraverso i documenti"

Sono riportate, su gentile concessione, le numerazioni dei cataloghi Michel, Scott, Unificato, Yvert & Tellier

SENZA VALUTAZIONI

 

Con la collaborazione di Pierangelo Brivio

Prefazione di Maurizio Tecardi, già Presidente Unione Italiana Collezionisti Olimpici e Sportivi

Saggio introduttivo di Danilo Bogoni

Mezzo secolo di sviluppi, nomi e risultati registrati dalla filatelia specializzata a cura di Nino Barberis, giurato tematico internazionale

Intervista al collezionista Pierangelo Brivio

 

Dedicato ai Mondiali di calcio, il volume repertoria, descrive ed illustra i francobolli emessi dalla nazione organizzatrice della manifestazione e da quella che ha vinto il torneo, considerando pure le produzioni dei territori coloniali o comunque collegati alla realtà che ha promosso l'evento.

Il lavoro copre tutta la storia dei Campionati, dalla prima edizione del 1930 fino a quella del 2006, ma va anche oltre, perché il Sud Africa, come ospite dell'appuntamento del 2010, ha avviato la campagna promozionale attraverso il sistema postale già nel 2006.

Realizzato completamente a colori, il libro riprende l'impostazione adottata con "Giovanni Paolo II - Viaggi di speranza". Dopo una parte introduttiva generale, viene dedicato un capitolo ad ogni Mondiale, con notizie e dati sull'evento, nonché la riproduzione e la descrizione dei francobolli e dei foglietti emessi.

Per ogni Campionato si è inoltre individuato quell'aspetto curioso che mettesse in luce le ampie possibilità di approfondimento offerte dalla filatelia, rivelando così fatti storico-politici (il contrasto che divide il mondo arabo da Israele), scelte promozionali (il "Merci les bleus!" francese) o aspetti tecnici (le pratiche confezioni di francobolli svedesi come le varietà britanniche).

Non sono state trascurate le esigenze del tifoso che cerca dettagli più specifici di ogni torneo: è proposta una ricostruzione giornalistica dei fatti calcistici principali come una serie di dati (squadre partecipanti, risultati delle fasi finali, nomi dei giocatori che hanno trionfato) in grado di rafforzare e sviluppare il quadro presentato con le produzioni postali.

I francobolli vengono riprodotti a grandezza naturale (alcuni foglietti sono ridotti per ragioni di spazio). Per agevolare nelle loro ricerche i collezionisti sono inserite le numerazioni dei principali cataloghi internazionali: (in ordine alfabetico) Michel, Scott, Unificato e Yvert & Tellier. Non sono presenti stime commerciali, per le quali si può fare riferimento ai cataloghi citati.

La vittoria di Berlino del 9 luglio 2006 ha ulteriormente rinsaldato, casomai ce ne fosse bisogno, la grande passione che gli italiani nutrono per il pallone.

L'interesse, tuttavia, va oltre le frontiere e ancora una volta lo dimostrano i francobolli distribuiti in tutti gli angoli del globo. Ad emetterli sono Paesi come il Brasile o la Francia, di solida tradizione calcistica. Ma anche tante altre realtà non lesinano i propri omaggi, promuovendo con apposite emissioni la disciplina ad ogni livello. Naturalmente, il clou giunge durante i Mondiali che, ogni quattro anni, rappresentano il momento più alto e di sintesi per la specialità.

 

(nel secondo volume gli anni 2010-2014)

Specifications

  • Pagine: 232
  • Anno Pubblicazione: 2006
  • Formato: 13,5x21,5
  • Isbn: 978-88-85335-87-5

Italia Book Festival è un progetto Edizioni del Loggione S.r.l. - Tutti i diritti riservati