Italia Book Festival lancia una sfida agli Autori:

Scriptor – Autori sulla graticola - Talent show letterario

Scriptor, autori sulla graticola  (“Scriptor”) è un talent show via web strutturato in forma di gara, con la finalità di scoprire nuovi talenti in campo letterario. Scriptor è incentrato sulla gara e mostra anche i provini svolti per selezionare gli autori che parteciperanno alla gara vera e propria.

Scriptor si articola in sei puntate registrate a cui fanno seguito altre tre puntate (due semifinali e una finale)

Partecipano alla gara Autori di narrativa di qualsiasi genere. E’ esclusa la poesia e altre forme letterarie particolari. Costituisce condizione essenziale per la partecipazione l’assenza di contratti o vincoli o impegni di qualsiasi tipo che possano impedire o limitare, in qualsiasi modo, la partecipazione al programma e alla gara e/o lo sfruttamento in ogni sede forma e modo dei diritti concessi sulle prestazioni rese in occasione del programma (e relative fasi di preparazione).
E’ necessario che l’Autore, al momento dell’iscrizione, abbia un progetto letterario avviato (romanzo) o in fase di sviluppo.

La sfida comporta diverse prove letterarie che porteranno gli Autori a superare il turno o a essere eliminati. In ogni puntata parteciperanno tre Autori. Dopo le prove viene stilata una classifica basata sui voti del pubblico, dei giudici e degli stessi partecipanti. Il vincitore di ogni puntata passerà alla fase successiva.

A Scriptor partecipano 2 Giudici ritenuti idonei dall’organizzatore. A questi si aggiunge un Giudice per ognuna delle 9 puntate previste. Tale Giudice sarà diverso per ogni puntata e verrà selezionato tra gli Autori italiani che abbiano pubblicato con case editrici nazionali o che abbiano pubblicato libri di successo.

Le valutazioni, i pareri e le votazioni di ciascun Giudice, ovunque espressi in Scriptor sono assunti a propria assoluta discrezione e non sono appellabili.

E' prevista la selezione di 18 Autori e la realizzazione di 6 puntate con tre Autori partecipanti. I primi classificati di ogni puntata si scontreranno in due semifinali, mentre alla finale accederanno i primi due classificati delle semifinali e il secondo meglio classificato delle due semifinali (punteggio più alto).

Come partecipare alle selezioni

Le selezioni sono aperte a tutti. Ci si può iscrivere dal 20 agosto al 30 settembre 2020.

Al ricevimento della conferma dell’iscrizione vi verrà proposta una scelta fra tre differenti cloche ognuna delle quali propone tre ingredienti con cui dovrete creare un racconto breve di massimo 3600 caratteri spazi compresi.

COME SI SVOLGONO LE SELEZIONI

Gli Autori che si propongono per la fase finale devono inviare un racconto che utilizzi i tre ingredienti segnalati attraverso la cloche scelta. Vi ricordiamo che il racconto deve essere lungo al massimo 3600 caratteri spazi inclusi. Il racconto va inviato a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

L'Autore sarà contattato da uno dei due giudici del programma attraverso una videochiamata e valuterà in diretta il lavoro proposto. Sarà il giudice a decretare la selezione o meno dell'Autore, dopo una analisi e critica del testo.

Scadenza termini di iscrizione e invio racconti per la selezione

Termine ultimo per richiedere la cloche e i suoi ingredienti: 30 settembre.
Termine ultimo per inviare il racconto: 4 ottobre.

scegli la cloche blu

scegli la cloche gialla

scegli la cloche rossa

La fase finale

La fase finale prevede 6 puntate con tre Autori per puntata. Tre esercizi letterari che saranno votati dagli stessi Autori partecipanti (due Autori che votano il lavoro del terzo) con voti da 1 a 10.

I due giudici daranno il proprio voto ai tre Autori sempre con un punteggio da 1 a 10. Gli elaborati saranno pubblicati on line su questo sito per la durata di tre giorni e il pubblico potrà votarli. I voti del pubblico valgono 10 punti e saranno distribuiti in percentuale (ad esempio se abbiamo 100 voti totali, il primo autore ne ottiene 60, il secondo 30, il terzo 10 i voti distribuiti saranno 6 - 3 -1)

Alla classifica parziale verrà aggiunto un bonus di 10 punti che il giudice ospite darà a propria discrezione, anche suddividendolo a più di un Autore.

La fase della proclamazione del vincitore parziale sarà in diretta web con tutti gli Autori partecipanti alla puntata.

Come già indicato il primo classificato di ogni puntata passerà al turno successivo.

Nella finale sarà recuperato, per avere tre Autori in competizione, il miglior secondo piazzato nelle semifinali.

Nella puntata finale avremo un giudice di prestigio.

Oltre al premio in denaro il vincitore potrà sviluppare un progetto letterario (già in essere o da realizzare) che sarà pubblicato dalla  casa editrice Edizioni del Loggione - Damster edizioni.

Inoltra si potrà fregiare del titolo di primo vincitore di Scriptor, talent show letterario 2020

I premi

Il vincitore finale di Scriptor - Autori sulla graticola - riceverà come premio la possibilità di sviluppo di un progetto editoriale e 500 euro lordi come anticipo sui diritti d’autore. Come progetto editoriale si intende anche solo un’idea di base o un diverso progetto a qualsiasi stadio di sviluppo.

Costi, Tempi e modalità di partecipazione

Il talent show sarà realizzato da ottobre 2020  a febbraio 2021 in 6 puntate prodotte a distanza di 15 giorni l'una dall'altra. I 18 autori partecipanti saranno selezionati entro il 30 settembre 2020.

Per iscriversi a Scriptor è sufficiente:

  • Inviare propria bio/bibliografia e i propri dati (telefono, mail, indirizzo) 
    (I vostri dati sono trattati ai sensi del GDPR EU 2016/679 e della vigente normativa italiana sulla Protezione dei Dati Personali)
  • Una fotografia in formato jpg
  • Inviare il proprio progetto letterario (due pagine A4 max di descrizione)
  • Firmare la liberatoria per l'utilizzo della vostra immagine nei video di selezione e nelle trasmissioni televisive (ecco una liberatoria che potete scaricare e utilizzare)
  • L''accettazione del regolamento del talent show che potete visionare in questa pagina
  • Acquistare libri Edizioni del Loggione o Damster edizioni per un valore di almeno 30 euro. Il catalogo completo su cui scegliere è su www.librisumisura.it 
  • Inviare il tutto a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Principali obblighi comportamentali che derivano dalla partecipazione a Scriptor

• I partecipanti autorizzano la ripresa di tutte le attività e le conversazioni che accadono durante i collegamenti video per la realizzazione di Scriptor.

• Ogni partecipante a Scriptor deve contribuire al massimo nella realizzazione di tutte le attività che vengono proposte durante il periodo di realizzazione.

• È assolutamente proibito ai partecipanti stipulare patti o stringere accordi di qualsiasi forma e natura o tenere comportamenti contrari allo spirito, alle modalità e alle finalità della gara, che possano condizionare o viziare il normale svolgimento della gara o influire sull’esito dello stesso. Il divieto vale anche per gli eliminati e per quelli che entrano a far parte della gara successivamente nelle puntate sopra indicate o eventualmente come riserve.

• L’organizzatore può decidere in qualsiasi momento l’espulsione di un partecipante, in presenza di comportamento sleale e/o violento e/o offensivo nei confronti dei componenti della redazione di Scriptor o degli altri partecipanti o del pubblico, di violazioni di quanto previsto nel presente documento o di comportamenti offensivi di confessioni e sentimenti religiosi.

• Tutti i partecipanti si impegnano a non divulgare informazioni relative all’andamento e all’esito della gara attraverso tutti i canali di comunicazione (media, siti web e social network)

• Se nel corso della programmazione di Scriptor dovessero verificarsi eventi non prevedibili, l‘organizzatore si riserva, in qualsiasi momento e a suo insindacabile giudizio, di apportare tutte le modifiche necessarie al buon esito della gara. Tali modifiche hanno automaticamente efficacia e sono vincolanti dal momento in cui vengono comunicate ai partecipanti interessati

Resta inteso che il presente regolamento può essere soggetto a libera revisione per ragioni editoriali, produttive o artistiche individuate a esclusiva discrezione della produzione.

 

I giudici

I due giudici fissi di Scriptor sono Simone Metalli e Marcello Trazzi. A ogni puntata parteciperà un terzo giudice (uno scrittore famoso) che contribuirà, con i propri voti, a decretare il vincitore.

Simone Metalli

Nato a Bologna nel 1980, è Tutor dell’Area Non Fiction di Bottega Finzioni dopo aver ricoperto lo stesso ruolo nell’area Fiction e nel Corso Avanzato. Direttore editoriale della collana Brividi a cena. Ha curato per le Edizioni del Loggione Misteri e manicaretti in Valmarecchia, Misteri e manicaretti con Pellegrino Artusi e Misteri e manicaretti a Bologna. Autore di due puntate del format Muse Inquietanti per Sky Arte. Coautore del progetto Savoia - Il primo Re, soggetto per serie televisiva finalista al concorso internazionale indetto dalla Piemonte Film Commission nel 2018. Responsabile del progetto Cene in giallo presso FICO Eataly World. Tra gli organizzatori del Giallo Festival 2019 di Bologna. Fa parte del collettivo REMS con cui ha scritto Buono da morire (della serie Vito Indaga - Gialli Damster) e lo spettacolo teatrale Con gli occhi di Za interpretato da Vito (Stefano Bicocchi).

Marcello Trazzi

 
È nato nel 1983 e vive nella provincia di Bologna.
Dopo la laurea in Discipline Semiotiche, segue i corsi di Bottega Finzioni, la scuola di narrazione fondata da Carlo Lucarelli.
È co-autore delle puntate “Modigliani, Una Storia Quasi Vera” e “Suzanne Valadon, la Musa e l’Artista” del programma Muse Inquietanti in onda su Sky Arte, condotto da Carlo Lucarelli.
Collabora alla stesura della puntata Il Delitto di Cogne del programma Profondo Nero di Crime Investigation, sempre condotto da Carlo Lucarelli.
Scrive per Edizioni del Loggione il racconto “L’Anello Mancante” nell’antologia “Misteri e Manicaretti della Valmarecchia”.
Successivamente cura l’antologia “Misteri e Manicaretti con Pellegrino Artusi”, di cui scrive il racconto “Il Talento e l’Inganno”.
È autore del racconto “Vero Come La Finzione” per l’antologia “Misteri e Manicaretti a Bologna” e scrive per Damster Edizioni “Il Silenzio Oltre la Parola” nell’antologia “Amaro in Bocca” su Francesco Selmi.
Insieme a due colleghi è tra i dieci finalisti del concorso internazionale di sceneggiatura della Piemonte Film Commission “I Savoia” con il progetto di serie televisiva “Savoia – Il Primo Re”.
Sempre per Edizioni del Loggione, questa volta per la collana R come Romance, pubblica il romanzo dal titolo “RemindHer”.
Per Damster Edizioni pubblica insieme al gruppo di autori REMS il giallo “Buono Da Morire” con protagonista il comico bolognese Vito.
Oltre che autore è anche editor e sceneggiatore.

Seguici

ContaTti

Telefono 351 886 28 90

Edizioni del Loggione srl
Sede legale: Via Piave, 60 - 41121 - Modena - Italy
P.Iva e C.F.: 03675550366
Iscrizione Camera Commercio di Modena REA MO-408292


© ItaliaBookFestival è un marchio registrato Edizioni del Loggione srl