Il tuo Carrello

Quantità prezzo Totale
0,00
Procedi al Checkout
Il tuo carrello è vuoto
0 Oggetti | 0,00
incl. tasse, escl. commissioni
Marco Di Milla e Giampiero Cazzato

Navi mute

Vai alla pagina del libro

Specifications

  • Nella notte tra il 12 e il 13 dicembre 1995 il comandante della Guardia Costiera Natale De Grazia muore in circostanze che a distanza di quasi 25 anni non sono state ancora chiarite.

    Stava andando a La Spezia per acquisire maggiori elementi in merito all’affondamento delle “navi a perdere”,quelle imbarcazioni colate a picco deliberatamente dalla criminalità organizzata con il loro carico di rifiuti tossici.

    Sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria, all’altezza di Nocera, dopo aver sostato in un ristorante, il capitano muore.

Leave a comment

Please login to leave a comment. Optional login below.