Il tuo Carrello

Quantità prezzo Totale
0,00
Procedi al Checkout
Il tuo carrello è vuoto
0 Oggetti | 0,00
incl. tasse, escl. commissioni

Mario Dal Bello
IL DIO NASCOSTO NEL CINEMA

IL DIO NASCOSTO NEL CINEMA
Prezzo Fiera 18,00
Prezzo fiera 18,00 PERCORSI DAL NOVECENTO A OGGI

Quale Dio? È la prima domanda che si/ci pone l’autore. E dove si è nascosto Dio nella vita dell’uomo e quindi nel cinema contemporaneo?
Questo libro, corredato di numerose immagini, è un viaggio attraverso le strade della vita, le stesse tracciate dal cinema. È una ricerca che tocca vari generi, dal drammatico alla commedia, dal cinema delle origini a quello contemporaneo per oltrepassare lo schermo e scorrere nel quotidiano delle nostre vite.

“Bibbia e parabole, figurae Christi e mise en abyme, impressioni e dispersioni, la meta è il viaggio, anzi, il saggio, in cui l’analisi non è mai fine a se stessa, ma interrogazione alla Grazia stessa: non scrive per farci sapere, Dal Bello, ma per ritrovarci. Senza infingimenti né proselitismi […].” (Federico Pontiggia)

“Questo bel libro avvia un processo, dove non si trovano tutte le risposte né si scoprono tutti gli itinerari. Cerca brandelli di luce anche nel dolore, nella presenza/assenza di Dio, nella libertà umana.” (Aurelio Molè)

Mario Dal Bello è giornalista, scrittore e critico di cinema. Si occupa anche di arte e musica, argomenti ai quali ha dedicato numerose pubblicazioni. Dal 1997 al 2017, ha fatto parte della Commissione Nazionale Valutazione film della CEI e della giuria del David di Donatello. Sul cinema ha pubblicato: Primissimo piano. Incontri con registi attrici e attori (Ente dello Spettacolo, 2006), Caravaggio. Percorsi di arte & cinema (Effatà Ed., 2007), I ricercati. Padri e figli nel cinema contemporaneo (Effatà Ed., 2010), Le famiglie italiane sullo schermo (Ed. La Scuola. 2011). I testi sono stati presentati ai Festival di Torino, Venezia e Pesaro. Attualmente, insegna Storia dell’Arte all’Università Lateranense di Roma, dove vive.

DELLO STESSO AUTORE:  La Trinità nell'Arte (2021), BEATO ANGELICO - La rivoluzione della luce  (2019). Il teatro della passione – Caravaggio, Guercino e Guido Reni  (2017). 

Il silenzio di Dio nella storia del cinema (di Riccardo Cenci)

Nel suo ultimo libro Mario Dal Bello indaga la spiritualità, il mistero della creazione e la ricerca dell’infinito nelle diverse declinazioni dell’universo filmico

[...] Dal Bello gioca con il proprio tema, una materia che domina sulla punta delle dita, nelle sue infinite variazioni. Ecco allora comparire un inaspettato Woody Allen che nelle sue commedie amare, nelle quali la religione è sovente bersaglio di battute folgoranti, cela una sottile disperazione. L’autore del libro dimostra di amare lo stile asciutto, essenziale, come in Uomini di Dio (2010) di Xavier Beauvois, dove il tema della fede incrocia quello del terrorismo di matrice islamica, oggi di scottante attualità. Nel film Sull’infinito (2019) Roy Andersson prosegue la propria personalissima indagine su un’umanità disperata e abbandonata da Dio, costruendo una narrazione che richiama l’estetica pittorica dei polittici sacri. L’immagine dei due amanti che fluttuano su una Colonia devastata, citazione esplicita da Chagall, poeticamente struggente, non a caso è stata scelta quale copertina del volume. Una pubblicazione fra l’altro graficamente molto accattivantepunteggiata da fotogrammi impaginati come pellicole di un film infinito che scorre di fronte ai nostri occhi. A completare il libro, infine, alcuni dialoghi con personaggi del cinema italiano sulla spiritualità, fra i quali i registi Eugenio Cappuccio e Costanza Quatriglio, l’attore Giorgio Marchesi e altri ancora.

Arduo rendere conto della miriade di suggestioni offerte dalla lettura. Attraverso la ricerca filmica Dal Bello parla della società del nostro temposempre più asettica e distante dallo spirituale, una società che ha dimenticato l’amore. Il Joker di Todd Phillips precipita nel male proprio perché viene rifiutato, umiliato e offeso da un’umanità priva di principi morali. [...]

Specifiche

  • Pagine: 204
  • Anno Pubblicazione: 2020
  • Formato: 14x20
  • Isbn: 978-88-98981-57-1
  • Prezzo copertina: 21

Seguici

ContaTti

Telefono 351 886 28 90

Edizioni del Loggione srl
Sede legale: Via Piave, 60 - 41121 - Modena - Italy
P.Iva e C.F.: 03675550366
Iscrizione Camera Commercio di Modena REA MO-408292


© ItaliaBookFestival è un marchio registrato Edizioni del Loggione srl